Proprietà e benefici del tè verde

Contenuto dell'articolo

Il tè verde viene considerato da molti come la bevanda della salute grazie alle molteplici proprietà benefiche che questa pianta possiede. Nel corso degli ultimi decenni, anche la scienza ha messo in evidenza le sue proprietà diuretiche, antinfiammatorie e antiossidanti.

Il tè verde è un arbusto originario dell’Asia dove viene utilizzato da ben oltre 5000 anni. Si tratta di una pianta caratterizzata da foglie verdi e lucenti e piccoli fiori bianchi. Viene raccolto quando raggiunge il metro e mezzo di altezza in maniera tale da facilitarne la raccolta.

Questa bevanda può essere gustata calda in inverno e fredda in estate. Per poter preparare un buon infuso di tè verde versare in acqua bollente uno o due cucchiaini delle sue foglie. Lasciare raffreddare per qualche minuto e in seguito filtrare il contenuto.

E’ stato appurato da ricerche recenti che il tè verde presenta un contenuto di caffeina inferiore rispetto al caffè stesso o al tè nero.

Ma quali sono le proprietà del tè verde?

Il tè verde contiene tannini, flavonoidi, teina, minerali, aminoacidi e vitamine del gruppo B.

Per quanto riguardano invece le proprietà, esse sono principalmente toniche, diuretiche, antinfiammatorie e depurative. In particolare una sostanza presente nella pianta svolge un’azione di prevenzione contro il cancro all’utero, al seno, alla prostata, al pancreas e al fegato.

Ecco alcuni dei suoi principali benefici per la salute

  • antiossidante: il tè verde è un concentrato di antiossidanti. Gli antiossidanti sono indispensabili per l’organismo in quanto rallentano l’invecchiamento cellulare e al contempo stesso favoriscono la rigenerazione dei tessuti
  • antibatterico naturale: la sua azione riguarda in principal modo la bocca e i denti.Studi scientifici hanno confermato l‘azione benefica del tè verde contro alcuni batteri presenti nel cavo orale.  Inoltre bere tè verde aiuta a prevenire la carie
  • tumori della pelle: da alcune ricerche scientifiche è emerso che in Giappone e in Cina, dove il consumo di questa bevanda è davvero molto alta, la percentuale di persone colpite da tumore è molto bassa
  • dimagrire: il tè verde è considerato l’alleato perfetto per eliminare i chili di troppo. Gli esperti hanno identificato in questo vegetale, una sostanza capace di bruciare i grassi in eccesso e ridurre al contempo stesso l’assorbimento dei grassi introdotti con l’alimentzione
  • diabete, pare che l’uso del tè verde sia utile nella prevenzione del diabete. Infatti c’è una sostanza particolare, l’EGCG la quale contribuisce a bilanciare i livelli di zucchero presenti nel sangue.
  • abbronzatura: per chi ama l’abbronzatura arrivano buone notizie. Infatti è stato dimostrato da uno studio scientifico che questo vegetale è in grado di proteggere la pelle dagli effetti dannosi dei raggi UV grazie alle catechine.

Gli utilizzi del tè verde

In commercio esistono oltre all’infuso anche le compresse di estratto secco o in alternativa le capsule. L’effetto è lo stesso non c’è differenza…

Inoltre molto utilizzata in cucina per fare i dolci è la polvere del tè verde. Famose sono la torta o il gelato al tè verde.

Un utilizzo eccessivo di questa sostanza può creare ansia e agitazione. Quindi è molto importante stare attenti alla quantità assunta.

A presto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *